risotto fuori di zucca
Ricette,  Salati

Risotto fuori di zucca!

Molto versatile, a gennaio la zucca si trova ancora, permettendoci di colorare per l’ultima volta di arancione le nostre tavole.

la regina zucca
la regina zucca

La regina dei risotti è proprio la zucca, un ortaggio che ho iniziato ad apprezzare molto tardi, ma ora non manca mai nella dispensa autunno-inverno!

E allora risottiamo!

 

Ingredienti x 2 persone:

  • 180 gr di riso di qualità, es. Carnaroli
  • circa 500 gr di zucca cruda
  • 500 ml di brodo
  • 125 ml di vino bianco
  • 1 scalogno
  • qualche rametto di timo fresco
  • sale e olio per mantecare

 

Procedimento:

Tagliare la zucca a cubetti e cuocerla per circa un quarto d’ora a vapore (oppure bollita), deve rimanere soda e non disfarsi. Nel frattempo scaldare il brodo e far soffriggere in una pentola lo scalogno con qualche foglia di timo.

soffritto di scalogno e timo
soffritto di scalogno e timo

Facciamo tostare il riso nella pentola con lo scalogno, per circa un minuto, per irrobustire le pareti dei chicchi di riso e far sì che non si sfaldi in cottura. Irrorare il riso con il vino e lasciar evaporare. Poco alla volta versare il brodo, (un mestolo alla volta!), e non aggiungerne altro finché non si sarà assorbito il liquido!

Quando la zucca sarà quasi cotta, versarla nella pentola col riso, per continuare la cottura e dare sapore al riso stesso.

zucca e riso
zucca e riso

Quando il riso sarà pronto mantecarlo con olio extravergine di oliva e servire caldo con qualche rametto di timo fresco.

il nostro risotto
il nostro risotto

E buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.