sandwich bara
Salati

Halloween 2021

Eccomi qua!

Dopo un periodo di assenza sono tornata a scrivere! Questo è stato un periodo di rivoluzioni, di studi, di rinnovo. Mi è servito tempo per riorganizzare le ricette, inoltre sto creando un nuovo sito che sarà operativo a breve!

 

Quest’anno non potevo mancare l’appuntamento con la mia festa preferita: Halloween, festa poco capita, molto amata, forse troppo commercializzata.

Si sa poco, ma in Italia le tradizioni legate a questa festa esistono, e sono anche molto antiche! Qualche esempio? Mundus Patet, Dies Ater, Is Animeddas, Su Mortu Mortu, la notte delle Lumere…

Per maggiori info vi rimando a questa pagina, che spiega in modo esaustivo quanto sia “nostra” questa festa. Quando Halloween si festeggiava in Italia, trovate anche info sulla pagina facebook https://www.facebook.com/levereoriginidihalloween

 

Ma ora parliamo di cibo, siamo qui per questo, no? 🙂

Ho sperimentato qualche nuova ricetta che vorrei condividere con voi: ecco il mio veg-menù “spaventoso”!

 

Sandwich-bara

Questi mini sandwich sono l’ideale come antipasto sfizioso e simpatico! Sono semplicissimi e veloci da preparare!

Ingredienti (per 4 bare):

  • 8 fette di pane da sandwich o pane da toast
  • affettati vegani
  • crema di zucca
  • striscioline di carote per decorare

 

Procedimento:

Tagliare il pane dando la forma di una bara. Consiglio di tagliare una fetta alla volta, senza sovrapporre le fette, per evitare di rovinare le fette sottostanti!

* Consiglio dell’hobbit: le parti di pane avanzate si possono tagliare a cubetti e saltare in padella per creare ottimi crostini. Non si butta nulla!

La farcitura dei panini è a vostra scelta, ma la combinazione che ho provato è ottima! Ho scelto affettati vegani (ormai in commercio ne esistono di molte varietà, yes!) e una crema di zucca fatta in casa.

Ho sfruttato un avanzo di salsa che avevo creato per condire una pasta, molto semplice: ho cotto la zucca a vapore, poi l’ho frullata con un po’ di acqua di cottura, curcuma, sale, pepe, timo, uno spicchio d’aglio ed un filo d’olio. Per la quantità richiesta per i panini, probabilmente bastano 50-60 gr di zucca cruda, ma vi consiglio di cuocerne un po’ di più: la salsa si può sfruttare in seguito per condire la pasta e si conserva bene in frigorifero in un contenitore ermetico!

Ho spalmato la crema di zucca su due fette di pane, poi l’ho farcito con una fettina di affettato. Avete anche una fogliolina d’insalata? Ottimo, aggiungete anche quella! Fatto!

Ho decorato il piatto di portata con alcune striscioline di carote (tagliate con un semplice pelapatate), che si possono condire come meglio preferite.

Mini mostri-burger

Questi simpatici mostriciattoli non vi fanno tenerezza?

 

Ingredienti (per 6 mini burger):

  • 6 mini burger
  • 6 panini mignon da pasticceria
  • salse a piacere
  • 1 carota
  • 12 olive nere

 

Procedimento:

Cuocere in padella i burger seguendo le istruzioni della confezione, in commercio esistono prodotti ottimi in vaschette da 6 pezzi. Si trovano presso Ipercoop, Esselunga, altri grandi magazzini e store online.

Nel frattempo scaldare lievemente in forno i panini, poi tagliarli a metà.

Se lo gradite si possono farcire con una salsa a piacere, tipo barbecue o altro, ma questi burger sono così buoni che preferisco apprezzarne il sapore al naturale!

Tagliare una carota a fettine sottili grazie ad un pelapatate o una mandolina. Tagliare uno dei bordi con un coltello in modo da creare la forma di una lingua biforcuta!

Preparare ora gli occhi del mostro inserendo uno stuzzicadenti in ogni oliva.

preparazione delle decorazioni
preparazione delle decorazioni

Comporre ora i panini: panino + salsa (eventuale) + burger + fetta di carota + panino + due stuzzicadenti con olive. Gli stuzzicadenti saranno utili anche per tenere in piedi il panino, evitandone il crollo!

mostri-burger
mostri-burger

Patate fantasma

Questo è un contorno semplicissimo, dall’aspetto più simpatico che spaventoso, però!

 

Ingredienti:

  • 4 patate
  • mezzo bicchierino d’olio di semi
  • sale fino

 

Procedimento:

Pelare le patate, poi tagliarle a fette grosse circa mezzo cm. Tagliare la base di ogni patata a zig-zag, per simulare il vestito frastagliato dei fantasmi.

Con un coltellino appuntito intagliare gli occhi: io ho scelto una forma triangolare, ma fatevi prendere dall’ispirazione! Anche qui gli scarti non si buttano: cuociamo al forno anche i triangolini avanzati!

Spennellare entrambi i lati delle patate con l’olio, e spargere un pizzico di sale.

patate fantasma
patate fantasma

Adagiare le patate su una placca rivestita di carta da forno, poi infornare a 200°C per 15-20 minuti. Controllare la cottura a vista: non si devono scurire troppo!

patate fantasma
patate fantasma

Zucche alla zucca

E concludiamo con un gioco di parole, portando in tavola un dolce semplice ma delizioso! Ho preparato dei biscotti a forma di Jack-o’-lantern con impasto di zucca, farciti con crema alle nocciole.

 

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 130 gr di zucca cotta
  • 100 ml di acqua
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 bicchierino di liquore all’amaretto
  • 1 pizzico di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • crema di nocciole per farcire (opzionale)

 

Procedimento:

Schiacciare la zucca cotta riducendola in poltiglia e porla in una grande ciotola. Aggiungere poi tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, sale e vaniglia. Amalgamare un po’ poi aggiungere il liquore, l’olio e, un po’ alla volta, l’acqua.

Impastare fino ad ottenere un panetto compatto, che non si appiccichi alle mani. Avvolgerlo nella pellicola poi riporre il panetto in frigo per almeno mezz’ora.

Infarinare un tagliere, poi stendere l’impasto e iniziare ad intagliare i biscotti con lo stampino. Disporre i biscotti su una teglia foderata di carta da forno poi cuocere a 180°C per circa 15-20 minuti (anche qui controllare che i biscotti non si secchino troppo!).

biscotti alla zucca
biscotti alla zucca

Potete gustare i biscotti così come sono (sono gustosissimi!) oppure si possono farcire con crema di nocciole, così da ottenere un mega biscotto ripieno!

biscotti alla zucca
biscotti alla zucca

 

E anche per quest’anno la cena di Halloween è pronta, perfetta per accompagnare un bel film horror in compagnia!

Qualche consiglio per un bell’horror movie?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.