fagiolini
Salati,  Verdure di stagione

La verdura della settimana: i fagiolini

I fagiolini, grande dono della natura!

Detti anche cornetti, appartengono alla famiglia delle leguminose; si possono trovare di vari colori: giallo/bianco, violetti e i più comuni verdi.

Le proprietà dei fagiolini sono molteplici: hanno effetti benefici sull’apparato cardiovascolare, hanno effetti antinfiammatori, diuretici, depurativi ed antiossidanti (perfetti per prevenire l’invecchiamento cellulare!). Consigliatissimi anche per prevenire problemi alle ossa, come ad esempio l’osteoporosi.

Sono un’ottima fonte di vitamina A e K, oltre ad essere ricchi di fibre e di sali minerali quali calcio, fosforo e silicio.

 

Quando ero piccola, non so perché, i fagiolini non mi stavano troppo simpatici: preferivo decisamente altre verdure come gli spinaci, ma fortunatamente sono rinsavita e ho gradualmente riscoperto la bontà di questa verdura!! Forse vederli spesso lessati mi sembravano un po’ tristi. Ma le ricette sono infinite: da quando sono vegana ho iniziato ad ingegnarmi a studiare sempre nuovi modi per cucinare ciò che ci offre la natura!

 

Come si gustano

 

In commercio si trovano fagiolini in scatola (comodi ma con pochi nutrienti), surgelati (sempre a portata di mano e conservano le proprietà nutritive), e freschi, da inizio primavera fino a fine estate. Diciamo un perfetto prodotto estivo, da gustare in ricette sia calde che fredde!

Nonostante facciano parte della categoria dei legumi, la fonte proteica presente nei fagiolini non è tale da potersi ritenere importante: a causa di questo non ha senso utilizzarli come portata principale ma, piuttosto, come contorno ad altre fonti proteiche.

 

Insalata di patate e fagiolini

Un classico dei classici, un’insalata fredda di verdure saporite, qui ovviamente in versione vegana, da servire nelle calde giornate estive!

L’esecuzione è semplicissima, si può preparare in anticipo per essere pronta, ad esempio, per una cena con amici, in modo da non sovraccaricare il lavoro per la preparazione di altre pietanze!

 

Ingredienti:

 

  • 250 gr di fagiolini
  • 250 gr di yogurt bianco di soia (non zuccherato)
  • 4 patate medie
  • 1 cipolla rossa
  • succo di 1/2 limone
  • sale, pepe, erba cipollina

 

Procedimento:

 

Sbucciare le patate e tagliarle a tocchetti. Mettere le patate a bollire e lasciarle cuocere.

Nel frattempo puliamo i fagiolini, se freschi, tagliando le punte con l’aiuto di un paio di forbici. Lavare i fagiolini poi metterli a cuocere in acqua bollente. Tagliare i fagiolini a metà o in pezzi poco più piccoli, a seconda dei vostri gusti.

Lasciar raffreddare sia le patate che i fagiolini, poi versarli in un’ampia ciotola da portata.

La cipolla rossa può essere inserita nella ricetta sia cotta che cruda: io preferisco saltarla leggermente in padella ma, se lo gradite, la cipolla rossa è ottima anche cruda in questa ricetta.

Ora prepariamo il condimento.

Versiamo lo yogurt in una ciotolina, poi spremiamo il mezzo limone e versiamolo sullo yogurt. Aggiustare di sale e pepe, poi aggiungiamo l’erba cipollina a piacere. Mescoliamo bene e versiamo tutto il composto sull’insalata di patate e fagiolini.

Amalgamare tutto e servire subito! Si può conservare in frigorifero anche una giornata, in modo da avere il pasto pronto all’occorrenza!

insalata di patate e fagiolini
insalata di patate e fagiolini

 

Fagiolini in umido

Un contorno semplice che ricorda i profumi del Sud!

 

Ingredienti:

 

  • 250gr di fagiolini
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • una decina di pomodorini ciliegino o 1/2 barattolo di pomodorini in scatola
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale, pepe
  • peperoncino frantumato
  • qualche foglia di basilico (facoltativo, ma consigliato!)

 

Procedimento:

 

Puliamo i fagiolini togliendo le punte (se utilizziamo i fagiolini freschi), poi farli cuocere per qualche minuto in acqua bollente.

A parte, in una casseruola, far rosolare gli spicchi d’aglio e una buona manciata di peperoncino frantumato (quantità a vostro gusto!), poi aggiungiamo i pomodorini. Se utilizziamo i pomodorini freschi, tagliamoli a metà. Se scegliamo i pomodorini in scatola possiamo lasciarli interi.

Facciamo rosolare tutto per un minuto poi aggiungiamo la passata di pomodoro, e lasciamo cuocere una decina di minuti.

Quando il sugo si sarà ridotto leggermente, aggiungiamo i fagiolini cotti e facciamo amalgamare per qualche minuto. Aggiustiamo di sale e pepe e voilà ecco pronto il nostro contorno saporito!

Per un tocco finale serviamo il nostro contorno con qualche foglia di basilico: colore e profumo in arrivo!

fagiolini in umido
fagiolini in umido

 

Verdure ottime a domicilio? Visitate https://www.lortoacasa.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.