strudel di mele vegan
Dolci,  Ricette

Strudel di mele

Lo strudel è sempre stato uno dei miei dolci preferiti, uno di quelli che però si mangiano solo ogni tanto.

In vacanza in Trentino-Alto Adige lo mangiavo dopo le lunghe passeggiate, quando finalmente si raggiungeva la baita o la malga alla fine del sentiero. A volte accompagnato da una pallina di gelato, o un po’ di panna montata, era la giusta ricompensa per una faticosa salita sui monti!

Al rientro a Bologna, poi, era d’obbligo portarsi a casa un bel filoncino di strudel: uno dei pochi “souvenir” veramente utili… Ogni boccone era un ricordo della bella vacanza passata sulle Dolomiti!

Oggi ho voluto ricreare questo fantastico dolce, in attesa di gustarlo ancora sui nostri meravigliosi monti!

 

Strudel di mele vegan

 

Ingredienti:

 

Per l’impasto:

  • 160 gr di farina
  • 65 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • un pizzico di sale

Per la farcitura:

  • 2 mele
  • scorza e succo di un limone
  • pan grattato q.b.
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 40 gr di uvetta ammollata nel rum
  • 40 gr di pinoli
  • cannella
  • zucchero a velo per decorare

 

Procedimento:

 

Iniziamo a preparare la pasta. In una ciotola versare la farina e un pizzico di sale, poi aggiungere acqua e olio. Mescolare con una forchetta, in seguito proseguire a mano. Impastare a lungo fino ad ottenere un panetto liscio, poi avvolgerlo nella pellicola e far riposare almeno mezz’ora a temperatura ambiente.

Mettere in ammollo l’uvetta in un po’ di rum, deve essere ben ricoperta.

Preparare ora la farcitura. Pelare e tagliare a cubetti le mele e metterle in una ciotola, bagnandole bene con il succo di limone. Aggiungere poi anche la scorza, lo zucchero, i pinoli e la cannella, mescolare bene e lasciar riposare.

Stendere ora il nostro impasto in una sfoglia molto sottile: cerchiamo di dare una forma rettangolare, la pasta sarà duttile quanto basta per non far rompere la sfoglia.

Spargere ora del pan grattato su tutta la superficie della sfoglia: questo aiuterà ad assorbire il liquido che rilasceranno le mele in cottura.

Scolare l’uvetta e aggiungerla al resto della farcitura. Distribuire ora il composto sul lato lungo della sfoglia, poi iniziare ad arrotolare il dolce delicatamente.

impasto con farcitura
impasto con farcitura

Stringiamo bene i lati esterni per non far uscire la farcitura in cottura, poi spostare il dolce su una leccarda ricoperta di carta da forno.

Infornare a 180 °C per 25-30 minuti al massimo: il dolce si dovrà dorare in superficie, ma non seccare.

Lasciar raffreddare bene poi decorare con zucchero a velo.

strudel di mele vegan
strudel di mele vegan

Buona scalata! Ehm, buon appetito!

Mele, limoni e farina di https://www.lortoacasa.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.